Archivio di aprile 2011

Domenica 3 aprile si è svolta a San Giovanni Ilarione la seconda prova della Lessinia Tour ,  per gli otto atleti dello Zero5 la sveglia, per la seconda domenica consecutiva, è stata all’alba! 

La giornata si presentava limpida e soleggiata , alle 8.30 il nostro gruppetto era già arrivato ,dopo il consueto ritiro pacchi gara (super veloce e ben organizzato), via di corsa bisogna prepararsi…..si preannuncia una giornata calda di primavera. Purtroppo il tempo per scaldarci non è molto giusto un giretto per sgranchire le gambe e via in griglia di partenza; le donne partono in griglia d’onore tutti gli altri dietro a seguire.

Alle 10.00 in punto via si parte, dopo neanche un chilometro incomincia la salita, prima su asfalto poi su sterrato, sempre più ripida, dò un’occhiata in basso “mamma, come siamo alti il panorama è stupendo” ;la salita non darà tregua fino al 20km circa …..

Il panorama ci fa capire che stiamo arrivando in vetta, non ci sono più vigneti bensì distese verdi, anche i profumi cambiano …..ad un certo punto si presenta di fronte a noi un’immensa pala eolica  bianchissima e più si sale più è grande, ci giriamo attorno e comincia la discesa , finalmente! La seconda parte del percorso è meravigliosa, pedalabile, discese fattibili un continuo su e giù ,single trek divertenti, uno spettacolo scendere attraverso tunnel di ciliegi in fiore illuminati e riscaldati da un sole quasi estivo, semplicemente bellissimo! L’ultimo cartello ci informa che mancano solo 4km, una discesa a “manetta” ,asfalto e via verso l’arrivo…è finita!

Devo dire che leggendo le varie inserzioni su internet ,questa doveva essere una gara impegnativa e tecnica, invece la GFdelle Tre Valli doveva essere una gara abbastanza semplice fattibile a tutti,  a mio parere è esattamente il contrario; con questo voglio solo dire che questa volta  me la sono goduta un pò di più…e non solo io.

Complimenti a tutta l’organizzazione, anche per il pasta party gratuito ,accompagnatori compresi, veramente ben organizzati.

I nostri atleti hanno tutti portato la gara a termine, da segnalare il buon piazzamento del nostro Roberto Boriello (2h:01: 56) 21° di categoria, ma anche Cattai Stefano, a seguire Geretto Andrea, Artico Simone, Badali Marco, lo sfortunato Boatto Stefano che a 4km dall’arrivo cade rovinosamente ma nonostante la bella escoriazione di braccio , fianco e gamba sinistra termina la gara accompagnato dal buon Gianni Basso e dopo poco concludo anch’io…

Una giornata perfetta sotto tutti i punti di vista!

Domenica 10 aprile ci aspetta la Prosecchissima a Miane, Gf valevole anche per il campion. provinciale di Treviso, quindi un imbocca al lupo a tutti e a presto ! Barbara

P.S.: Attendo i vostri commenti, mi farebbero piacere! Grazie.