Archivio di luglio 2011

Oggi domenica 24 luglio, con un tempo da fine ottobre, il nostro Fausto Pasquali conferma la sua preparazione al top con un bel 4° posto nella categ. master3, a Montecchio Precalcino,…..complimenti continua così!

Domenica 03 luglio un’allegro gruppetto di atleti dello Zero5 ha organizzato un’uscita in compagnia approfittando del Sellaronda bike…..Cos’è?

Una domenica un pò diversa, una festa per gli amanti della bicicletta, che quest’anno sono stati ben 18.000, il “giro dei 4 passi” in sella alla nostra fedele amica sia mountainbike, sia bici da strada, sia graziella…..

Il giro prevedeva il passaggio a Campolongo, il Gardena, il passo Sella ed infine il Pordoi per poi scendere a tutta verso Arabba punto di partenza ed arrivo, un totale di circa 58km e 1780m di dislivello.

I tratti stradali destinati alla manifestazione erano chiusi dalle 8.30 alle 15.30, per una giornata all’insegna dell’ecologia, niente inquinamento acustico e nemmeno gas di scarico, solo tante bici e un panorama da favola!

Il tempo era splendido e il cielo era di un’azzurro intenso; dopo una lunga salita ,quando finalmente arrivavi in vetta , sembrava che tutto fosse lì ai tuoi piedi, le vette  ti abbracciavano con i loro colori rosati, un’atmosfera strana di calore anche se il termometro era vicino ai13°; la natura e le sue meraviglie , il paesaggio indescrivibile, la fatica solo un ricordo lontano!

Un’esperienza che si replicherà ,per chi vuole, domenica 18 settembre…..vi posso assicurare che ne vale veramente la pena, si stacca la spina dalla routine per poi ricaricarsi di energia pura….provare per credere!

Allora buone pedalate a tutti , a prestissimo Barbara.


Ebbene si anche la seconda manifestazione organizzata dal ns gruppo va archiviata nel cassetto
Questa volta va in scena la 5^ prova del 12^ trofeo “Livenza Bike” una serie di Pedalate Ecologiche in MTB. Come di consueto la ns macchina organizzativa si e’ mossa per tempo nel cercare di ottenere il miglior risultato. Quest’anno “Giove Pluvio” non si e’ fatto vedere ma dall’alto splendeva un bellissimo sole e con lui anche le temperature si sono alzate notevolmente, quindi sforzo doppio.
Ben 220 concorrenti scelgono il ns percorso per cimentarsi a verificare le proprie capacita’ agonstiche. Segue come al solito un fornito stand post competizione con dosi massicce di liquidi, frutta fresca e anche ottime crostate. Alle 12.30 circa non manca il “Pasta Party” finale con conseguenti premiazioni di rito che qui elenchiamo :

Classifica Uomini :
1^ Pasquali Fausto – Zero 5 Bike Team
2^ Furlanetto Flavio – Team Performance
3^ Vendetti Luca – Offlimits Squadra Corse
4^ Moretto Marco – Velociraptors
5^ Ave Marco – Velociraptors

Classifica Donne :
1^ Volpato Cristiana – La Vallata MTB
2^ Mazzanti Meri – 53.3 Bike Team
3^ Pesce Barbara – Zero 5 Bike Team

Classifica Ragazzi 6-12 anni :
1^ Enzo Matteo – Velociraptors
2^ Tamai Cristian – Velociraptors
3^ Casonato Marco – Bike Tribe Salgareda
4^ Ceolin Federico – Velociraptors
5^ Iop Yuri – Velociraptors

Classifica ragazze 6-12 anni:
1^ Tamai Aurora – Velociraptors
2^ Sforza Anna – Velociraptors
3^ Pagotto Gaia – Velociraptors
4^ Nespolo Alessia – Zero 5 Bike Team
5^ Teso Sofia – Velociraptors

Classifica Ragazzi 13-16 anni :
1^ Baradel Matteo – Zero 5 Bike Team
2^ Cella Riccardo – Zero 5 Bike Team
3^ Tonet Luca – La Vallata MTB
4^ Perin Samuele – Zero 5 Bike Team
5^ Tartagia Eros – MTB Club Gaerne

Classifica Ragazze 13-16 anni :
1^ Zaghis Laura – Zero 5 Bike Team
2^ Carretta Katia – Zero 5 Bike Team
3^ Ostan Lisa – Zero 5 Bike Team
4^ Saccon Katia – GS Stabiuzzo

La classifica dei gruppi, come di consueto ultimamente, al primo posto si piazzano i Velociraptors con ben 59 partecipanti. Per loro oggi si svolgeva anche la gara sociale.
Un premio speciale viene dato anche a Chiara Mariutti vittima di un piccolo infortunio ; auguri di pronta guarigione e non demordere vedrai che la prossima volta ti divertirai di più’.

La squadra ringrazia tutti coloro che hanno contribuito alla buona riuscita e tra questi citiamo :
Tutti i menbri dello Zero 5
” Malko ”
I motociclisti
Il dr Miotto e tutto il corpo sanitario
Baradel Sergio e tutto il comitato festeggiamenti
I cittadini di Villanova per la loro disponibilita’
Il Sindaco Speranzon Paolo
Ecc., ecc….
e scusate se abbiamo dimenticato qualcuno!

Un saluto a tutti, ricordando il prossimo qppuntamento per il 28 Agosto a Motta di Livenza per il 2^ “XC de la Motha” terzultima prova di Campionato Provinciale in abbinamento alla prima prova del Trofeo d’Autunno.
Michele.


scaricamento in corso...


la preparazione delle nostre mtb


il riscaldamento di Dino Lunardelli


La mia entrata in griglia


Sue giù dal Montello, c'ero anch'io!


Verso l'arrivo! il nostro segretario...Michele



Il campione del mondo 2011


Non mollare mai!


L'importante è partecipare!


Remo conclude il suo Montello

Remo conclude il suo Montello


Sorridente verso l'arrivo!


Si fa fatica anche nel spingere!


Dino sorride , ormai è finita, l'arrivo è vicino!

Gabriele intento nel sorpasso

Marco, che dopo il taglio di capelli corre più veloce

Franco mette il piede a terra ma ce l'ha fatta anche lui!

l'ultima fatica di Fausto

Anche Fausto "stringe i denti"


……é proprio vero, quando un’organizzazione lavora da molto tempo per un obiettivo ambizioso, chi poi alla fine partecipa all’evento si diverte un sacco!!!! E’ quello che è successo a Montebelluna alla nostra squadra, atleti e accompagnatori inclusi.
Domenica 26 giugno ,infatti si è disputato il campionato del mondo di mtb, ma non solo ,noi amatori abbiamo avuto la possibilità di gareggiare, non al fianco, ma bensì davanti agli aspiranti campioni!
Una giornata che inizia presto,anche se nessuno dei nostri si cimenta nel percorso Marathon, ben 78km per quasi 2000m di dislivello e partenza alle 8.00 in punto; noi atleti dello Zero5 siamo tutti iscritti al percorso Classic ,52 km per 1300m di dislivello e partenza alle 9.00. Ma prima di schierarsi nelle rispettive griglie, tutti a fare colazione, abbondante, per assumere ulteriore carburante, presso il fornitissimo stand dell’organizzazione!
Che atmosfera, si respira andrenalina….dopo i soliti preparativi si sale in sella emozionati …..neanche il tempo di scaldarci che è già ora di andare nelle griglie di partenza!
” 3…2….1…” VIA, comincia l’avventura e buon divertimento a tutti, questo è lo slogan dell’organizzazione e lo spirito che anima la maggior parte di noi bikers lì schierati.
Il percorso, magistralmente segnalato da tempo, incroci sempre presidiati, terreno quasi del tutto asciutto e poco polveroso, ristori sempre ben forniti, cosa volere di più……il nostro sorriso e la voglia di compiere l’impresa.
…E i risultati si vedono, eccome se si vedono…..Sta passando proprio un periodo di “grazia” Fausto Pasquali, infatti percorre il tracciato in un lampo, 2: 23: 00 ottenendo il 18° posto assoluto ed il 4° nella categoria master3 quindi alla fine salirà sul podio, premiazione assicurata….GRANDE FAUSTO!
Il grande merito di Fausto va suddiviso anche con tutti gli altri, eccoli nell’ordine:

Lunardelli Dino 2.46.57 – 204^ ass. – 38^ M 4
Toppan Luciano 2.54.56 – 283^ ass. – 16^ M 5
Badali Marco 2.57.07 – 300^ ass. – 60^ M 2
Costa Gianfranco 3. 04.06 – 373^ASS. – 16^ m 6+
Pasin Graziano 3.06.09 – 401^ ass. – 71^ M 4
Gajo Mauro 3.17.30 – 497 ^ ass. – 42^ M 5
Soldati Michele 3.18.53 – 512^ ass. – 81^ M 4
Fregonese Loris 3.18.53 – 513^ ass. – 105^ M 3
Cella Dino 3.18.53 – 514^ ass. – 82^ M 4
Finotto Gabriele 3.18.53 – 515^ ass. – 83^ M 4
Tosetto Remo 3.32.11 – 594^ ass. – 53^ M 5
Pesce Barbara 3.33.16 – 606^ ass. – 21^ MW
Artico Smone 3.40.35 – 637^ ass. – 123^ M 3
Carretta Paolo 3.49. 26 – 660^ ass. – 126^ M 3
Buosi Giorgio 3.52.54 – 671^ ass. – 119^ M 4
Borriello Roberto 5.14.27 – 744^ ass. – 130^ M 4
Mi viene un sospetto : quattro con lo stesso tempo, nessun imbroglio perche uno dei quattro e’ quello che scrive, mi da’ l’impressione che questi si sono divertiti dal primo all’ultimo metro (chiedere conferma) ed alla fine sono arrivati tutti e quattro abbracciati sulla linea di arrivo.
A conclusione inoltre il dono dalla UCI (unione ciclistica internazionale) di un orologio personalizzato per l’evento e di un completo pasta party. Ciliegina sulla torta l’arrivo dei campioni…..che spettacolo!
Personalmente faccio fatica a trovare alcune lacune nell’organizzazione e spero vivamente che Massimo Panighel ci possa regalare altre giornate cosi’.
“…COMPLIMENTI…”
Voglio ringraziare tutto il pubblico sul percorso che applaudiva, vero dopping puro, che ci dava forza inesauribile e tutti i ns accompagnatori ad iniziare da : Mario Pesce il ns fotografo (ora attendiamo il tuo reportage) – Livio e sua figlia Laura tutta autografata – Renzo Marcat e Matteo Baradel (la prossima volta tocca a te) – i famigliari di Paolo Carretta, Roberto Borriello, Gabriele Finotto e i fratelli Stefanetto Andrea e Romano.
E’ un’esperienza troppo bella che ognuno di noi ha vissuto diversamente, ma tutti alla fine orgogliosi di averla portata a termine….in fondo ognuno è un pò “campione”!
In attesa di vs commenti e opinioni, Barbara e Michele vi salutano.
P.S.: la galleria fotografica verrà inserita a breve! (Grazie al mio fotografo preferito, Pesce Mario, il mio papà!)

Si è svolta domenica 3 luglio, nell’impegnativo percorso misto collinare,il cross country di Conegliano valevole sia per la Veneto Cup che per il Camp. Prov. di Treviso.
Solo tre atleti della nostra rappresentativa hanno deciso di presentarsi ai nastri di partenza; ecco i risultati:
Allievi m. -9° class. Baradel Matteo
Master 3 – 12° class. Pasquali Fausto
32° class. Fregonese Loris
Un encomio agli organizzatori del Conegliano bike team per la loro proffessionalità, dimostrata domenica.
Un saluto Michele.