Archivio di agosto 2011

Sabato 13 agosto si è disputato in località Calderba di Ponte di Piave, presso il Tempio del Ciclista ( in onore a Fausto Coppi), l’ XC ” La Fontanissima” classica di ferragosto, valida per il campionato italiano AVIS.

Il tracciato, completamente pianeggiante, si snodava tra vigneti e campi coltivati a mais e soia, non presentava particolari difficoltà se non alcuni passaggi tra i fossati e il salto di 2 tronchi a ricordare i fasti ciclocrossistici del passato.

Partenze sudddivise in due fasi:

ore 16.00 : categoria debuttanti, donne A – B, gentlemen, supergentlemen A -B

In questa seri e di categorie un solo nostro atleta ottine un ottimo 6° posto (supergentlemen A ) complimenti a Costa Gianfranco.

Ore 17.30 : categorie cadetti, junior, senior e veterani.

Ottima prestazione di Nespolo Simone che conquista la 2° posizione nella categoria cadetti.

Mentre nella categoria veterani, dietro ai due imprendibili fuggitivi, otteniamo un 3° e 4° posto rispettivamente con Roberto Boriello ( Borik) e Fausto Pasquali che fanno gioco di squadra.

Purtroppo lasciano un pò a desiderare i servizi da parte dell’organizzazione : mancanza di doccie, ristoro idrico volante non igenico (l’acqua veniva pescata da un secchio a sua volta riempito da un’altro secchio), all’arrivo visto le temperature non c’era neppure una bottiglia d’acqua, ok per l’anguria ma non basta come ristoro idrico, la location delle premiazioni tra il passaggio delle auto…..

Insomma caro Tempestin, non prendertela, ma c’è qualcosa da migliorare in futuro.

V iricordo il prossimo appuntamento con il 2° XC “De la Motha” domenica 28 agosto.

Ciao da Michele.

Mattinata un pò uggiosa, il sole neanche oggi sembra aver voglia di farci visita, per fortuna non piove!

Parcheggi e iscrizioni presso il nuovo palazzetto,location più tranquilla e meglio strutturata.

Dopo i tradizionali preparativi si sale in sella per il consueto giro di prova e alle 9.45 siamo già tutti schierati, scalpitanti pronti per il via; i primi a partire sono i più piccoli che dovranno affrontare un percorso più corto ma lo stesso divertente, a seguire i quasi 250 atleti impegnati sul percorso più lungo, due giri per tutti, in coda ci sono i ragazzi con un solo giro del percorso.

Nonostante sia una pedalata non a scopo agonistico, dove ognuno può fare l’andatura che più preferisce, la partenza é sicuramente in 4°, infatti mi trovo quasi in testa al gruppone il quale mi trascina  velocemente nel tratto di asfalto che precede lo sterrato…

Il percorso è un susseguirsi di simpatici e divertenti single trek  interrotti da stradine perse nella vegetazione rigogliosa della golena del Piave, tracciato velocissimo , ben battutto e polveroso al punto giusto, per fortuna il sole ci lascia respirare!

Numerosa la presenza dello Zero5, buoni anche i risultati portati a casa…….

Per la categoria ragazzi 13-16 : Baradel Matteo (abbonato ormai al podio) e 4° Toppao Devis (a cui va il nostro incorraggiamento essendo il primo anno e le prime esperienze in sella alla mountainbike).

Per la categoria ragazze 13-16 : 1° Zaghis Laura (che promette bene) e 2° Carretta Katia (che reduce da una brutta caduta, si sta impegnando molto quest’anno).

Nella categoria donne : 3°Pesce Barbara ( la sottoscritta).

Ma una nota di merito va anche alla categoria uomini, la più difficile, dove si piazza al 5° posto Borriello Roberto (complimenti!).

Un ringraziamento va agli organizzatori, a tutto il team Stabiuzzo, per la bella manifestazione organizzata e per il super pranzo post gara, squisito!

Ah! Dimenticavo, visto la numerosa presenza di atleti dello Zero5 la nostra squadra si piazza al 1° posto, parimerito con gli amici Velociraptor i quali cedono la damigiana di vino più grande; come sempre sul podio a ritirare il premio vengono mandate le tre rappresentanti femminili (io, laura e katia), purtroppo la damigiana troppo pesante ha richiesto aiuto,…i rinforzi sono presto arrivati! (come testimonia la foto!)

Si conclude così un’altra tappa del Livenza bike, arriverderci a Motta di Livenza il 28 agosto per la prima gara del Trofeo d’Autunno valevole anche per il camp. Prov. di Treviso…..

Buone vacanze a tutti e buone pedalate! Ciao Barby.

P.S.: Voglio fare un ringraziamento personale a due persone che hanno condiviso con me il piacere di correre in mtb, non curanti di classifiche e colore della maglia, ma solo per la voglia di incoraggiare e magari aiutare una ragazza , come la sottoscritta.

Un grazie all’amico Federico della Polisportiva Fossaltina, il quale domenica a Cimadolmo mi ha aiutato facendomi quasi raggiungere la seconda donna classificata…..

Un grazie all’amico Agostino del team Professional Bike, che a Fossalta di Piave e in altre occasioni mi ha incoraggiato e aiutato dandomi buoni consigli…..

Grazie ragazzi ………., magari la prossima volta ringrazierò qualcuno dello Zero5 ? ! ? ! ? !

Domenica 07  agosto, mentre la maggior parte dello Zero5 si divertiva a correre a Cimadolmo, il nostro Fausto Pasquali  faceva  i   fanghi e un bel pò di fatica al Nevegal (prova valida per la Veneto Cup )  ……ma ciò nonostante  concluderà la gara al 2° posto   nella categ. master3!

Ormai non lo ferma più nessuno!!!!!!

Forza Fausto!!! Da tutto lo Zero5 bike .

Dino Cella in prima fila

Promossa la gara di Fossalta di Piave, new-entry del Trofeo Livenza bike, evento alla prima edizione  ciò nonostante  la Polisportiva Fossaltina ha messo in campo una serie di fattori positivi che hanno decretato la buona riuscita della manifestazione.

Dopo una notte di pioggia ,vento, fulmini e tuoni , domenica (per fortuna) il sole ci ha fatto visita, così ben 250 biker si sono presentati al via nella centralissima  Fossalta.Il percorso ( 15 km a giro) bello, veloce  era perfetto nonostante il diluvio della nottata, solo una grossa pozza d’acqua  lo ha reso ancor più divertente….bello il tratto della golena del Piave e il sigle trek della boschetta, arrivo con incitamento grazie al numeroso pubblico presente.

Due giri per gli uomini, un solo giro per le donne e i ragazzi, invece i più piccoli percorso accorciato su misura per loro.

I nostri atleti  non curanti dell’incombenza delle ferie si sono presentati numerosi all’appuntamento e per alcuni  c’è stato anche il podio!

Ecco i risultati:

Donne      3° class. la sottoscritta Pesce Barbara

Ragazzi 13-16,      1° class Baradel Matteo,  , 5° Perin Samuele

Ragazze 13-16,    2° class. Zaghis Laura,  3° Ostan Lisa,  4° class. Caretta Katia

(Le nostre ragazze  sempre sul podio….bravissime!)

Anche questa volta portiamo a casa un bel bottino, inoltre la nostra  squadra nella classifica società si piazza al 2° posto, dopo gli amici Velociraptors.

Grazie a tutti coloro che hanno partecipato e continueranno a partecipare e a dare lustro alla nostra piccola grande squadra!

Complimenti all’organizzazione….arrivederci assicurato per il prossimo anno!

L’appuntamento è per domenica 7 agosto in quelli di Cimadolmo, buone ferie e buone pedalate a tutti!

La vostra Barby. Ciao