Archivio di ottobre 2011

L’ estate è terminata….. con l’arrivo della perturbazione e il consueto calo delle temperature si chiude il sipario del Livenza Bike in quel di Colmaggiore di Tarzo con la consueta pedalata della castagna. Quindi sveglia presto e si parte…………..brrrrr che freddo, sembra incredibile ore 8:30 la temperatura non segna più di 7°, confidiamo nel sole che ci venga in soccorso!

Ore 10:00 si parte, un pò infreddoliti, ma avremo modo di scaldarci nei 29 km che ci aspettano,le partenze scaglionate per categoria, come al solito, si sono svolte senza alcun intralcio; il percorso MERAVIGLIOSO, un bel salitone iniziale per poi addentrarci nel bosco di faggi e castagni con tutti i profumi di un autunno un pò tardivo, belle le discese e i single treck…per passare poi tra vigneti appena mondati del loro frutto! All’arrivo ad aspettarci un buon ristoro e il pacco gara con la veloce lotteria; ed infine il consueto pasta party con le ricche premiazione finali !

Cari amici de “La Vallata , quest’anno vi siete superati, i nostri complimenti, per aver organizzato proprio una bella festa finale in tutto e per tutto!

Ecco i risultati della giornata dei nostri atleti:

13/16 anni maschile: 2° Baradel Matteo; 5° Cella Riccardo

13/16 anni femminile: 5° Carretta Catia; 6° Ostan Lisa; 7° Zaghis Laura

Donne: 3° Pesce Barbara

Gruppi: 2° Zero5 Bike team con 36 presenze

In concomitanza anche le classifiche finali del “Livenza Bike”:

13/16 anni femminile:1°Zaghis Laura (che vince la maglia del trofeo); 3° Carretta Catia; 5° Ostan Lisa

13/16 anni maschile: 1° Baradel Matteo (anche lui vincitore della maglia); 2° Cella Riccardo; 6° Perin Samuele

Gruppi: 2° Zero5 Bike team

La stagione si sta concludendo ma c’è ancora tempo per uscire con la nostra compagna….la bici!

Buone pedalate a tutti da Michele e Barbara.Ciao

Se Maometto non va alla montagna, la montagna va a San Stino di Livenza!!!!!!

Proprio così, i “buoni” amici del MTB Club Perla Verde, si sono inventati di farci fare ben 300mt di dislivello al giro lungo l’argine del Livenza.

Quindi chi 1 chi 2 chi 3 e chi 4 giri fate voi un pò i conti…… Percorso bello, forse più intrigante e divertente rispetto lo scorso anno, comunque sempre “taglia gambe”! Un continuo salire e scendere dall’argine, continui cambi di ritmo, belli i nuovi single treck, niente da dire , complimenti ai ragazzi del Perla Verde!

La giornata si presenta splendida sotto tutti i punti di vista; il sole la fa da padrone,per cui tutte le operazioni pre-gara si svolgo in breve tempo.

Ore 10:00 partenza puntuale dal centro storico , anche in questo caso ben addobbato con passaggio finale sul viale alberato accanto al castello dell’ XI secolo.

Sufficiente il ristoro finale e nessun pacco gara….

Ma passiamo ai risultati dei nostri atleti:

Cat. Esordienti M: 11° Perin Samuele

Cat. Allievi M: 5° Baradel Matteo; 11° Cella Riccardo

Cat. Donne unica (DE-SW-MW) : 9° Pesce Barbara

Cat. Junior : 6° Nespolo Simone

Cat. Master2 : 16° Badali Marco

Cat. Master4: 29° Cella Dino; 32° Soldati Michele (il quale,  durante una delle tante discese, una brusca caduta gli provoca un nuovo “tatuaggio” a forma di corona, per fortuna niente di grave……)

Oggi il nostro Fausto si è preso una giornata di relax o quasi…Beccato come spettatore del percorso…….ma cos’è quella divisa azzurra?!?Di certo non ti dona!!!!

Ormai la stagione si sta concudendo, comunque buone pedalate a tutti da Michele Barbara e il nostro fotografo Mario!

Terminata la scorpacciata di corse nella marca trevigiana, d’ora in poi la provincia di Venezia dominerà il Finale di stagione con diverse gare sulla carta piatte  ma non da sottovalutare…

Il 25 settembre ci si ritrova a Noventa di Piave sul collaudatissimo percorso in riva al fiume; la gara di Noventa è valida come prova finale Veneto Cup e 5° prova del Trofeo d’Autunno.Come ho detto prima il collaudato percorso non riserva nessun dato negativo, ottima l’ubicazione , partenza e arrivo con il centro cittadino tutto transennato e ciliegina sulla torta il meraviglioso single track lungo il Piave.

Partenze suddivise in due fasce orarie, per l’alto numero di partecipanti ( oltre 400); ore 9.30 categorie agonistiche e amatoriali , ore 11.00 categorie giovanili.

Ottimo pasta party finale e buon pacco gara…complimenti agli organizzatori per la buona riuscita!

L’unica nota stonata della giornata si consuma tra l’arrivo e il pasta party, “FURTO” di ben 6 biciclette. Avviso a tutti occhi ben aperti e caccia a questi individui, prima o poi li becchiamo….. e vorrei vedere il poi….con giustizia fai da te!?

Ed ora riportiamo i risultati dei nostri atleti:

Esordienti M: 13° Perin Samuele

Esordienti F: 9° Ostan Lisa; 10° Carretta Catia

Allievi M: 7° Baradel Matteo

Junior M: 14° Nespolo Simone

Master3 :   3° Pasquali Fausto; 39° Geretto Andrea ; 51° Fregonese Loris

Master4:    40° Grandin Dario; 43° Soldati Michele

Master5:   37° Tosetto Remo

Master6+:   13°Costa Gianfranco

Complimenti a Fausto che qui centra un ottimo “TERZO” posto, mentre in classifica finale individuale della Veneto Cup mantiene il “QUARTO” posto, ottimo risultato dopo il secondo posto della scorsa settimana nel Campionato Provinciale di TV!

Da parte di tutti noi i nostri complimenti per la straordinaria annata , da incorniciare ! GRAZIE FAUSTO……

Saluti a tutti da Michele.