Archivio di maggio 2014

La terza prova del Trofeo Livenza Bike si svolge a Susegana ai piedi della nota collina del “Collalto” meta conosciuta e apprezzata da tutti i bikers della zona ed ottima palestra di allenamento. Gran successo di partecipazione, i numeri dicono che al via si sono presentati oltre 420 iscritti. Percorso come al solito ben segnalato e non pericoloso per una lunghezza di circa 28 km ed un’altimetria di ben 500 metri.

Buon pacco gara composto da un paio di “gambali”, Gatorade e crema varie. Ottimo ristoro all’arrivo con bevande e dolci genuini fatti in casa.

Durante il consueto pasta party si sono svolte le premiazioni con i seguenti risultati per la nostra squadra.

Categoria ragazzi 6/12 anni :

2° classificato Capoia Alberto (per la seconda volta sul podio)

Categoria donne open :

3^ classificata Zaghis Laura

Gruppi :

2° classificato Zero 5 Bike Team

Ci complimentiamo con il gruppo Squadra Corse Prealpi per aver organizzato e gestito al meglio senza sbavature l’evento odierno ed arrivederci al prossimo anno.

Prossimi appuntamenti :

01 giugno : Livenza Bike a Silvella di Cordignano (TV)

02 giugno : Granfondo dei Cimbri a Gallio (VI)

02 giugno : Veneto Cup a Vittorio Veneto (TV)

08 giugno : Veneto Cup a Salgareda (TV)

08 giugno : Atestina Superbike a Este (PD)

La settima prova di Veneto Cup si svolge oggi 25 maggio in quel di Torre di Mosto (VE) per l’8° Trofeo sotto la Torre. Il team Velociraptors organizzatore dell’evento raduna ben 320 atleti suddivisi tra le varie categorie. Molto affollate e di qualità le categorie giovanili vera linfa per tutto il movimento. Il vincitore assoluto tra gli uomini è Nicola Dalto del Team Olympia, mentre tra le donne, la regina di oggi è Nicole Tovo.

Bene, se non ottimi i piazzamenti ottenuti dai nostri 2 portacolori presenti; 3° e 4° tra i Master 4 sono rispettivamente Fausto Pasquali e Roberto Borriello “borik” subito dietro a  due atleti di spessore sopraffino, tali Mariuzzo e Zoppas.

Bella gita quella effettuata domenica 18 maggio nel veronese, e precisamente a Monteforte d’Alpone ai piedi dei monti Lessini. La granfondo in abbinata con la marathon raduna alla partenza ben oltre 1800 iscritti di cui 1376 regolarmente classificati. Partenza mattina presto, circa ore 6,00 con arrivo previsto per ore 7,30. Sembra presto, ma già i parcheggi cominciano a scarseggiare, quindi vale la pena arrivare presto per non parcheggiare lontano. Di seguito alla verifica tessere, troviamo anche il solito angolo ben fornito di cibarie per fare una seconda colazione. Tutti i nostri atleti partecipano alla granfondo con partenza posticipata alle ore 10,00 circa, mentre per coloro che scelgono il percorso marathon la partenza è alle ore 8,30.

La giornata odierna metereologicamente parlando è perfetta, soleggiata e ventilata con temperatura adeguata alla stagione, le migliori condizioni per fare bene.

I soliti “cannoni” caricati a salve danno il via alle varie griglie. Si parte e si sale in quota con una continua salita fino al 18/20° km circa per un’altitudine di oltre 600 mt, al giro di boa si ridiscende per poi risalire altre 2 volte prima del rush finale pianeggiante. Per coloro che se la prendono comoda, il panorama collinare abbinato ai passaggi tra vigneti di uva Soave, oliveti e ciliegi carichi di frutta rende lo sforzo fisico meno pesante, anche perche alla fine dopo una bella doccia aspetta un sostanzioso “pasta party”, doppio per chi lo vuole sfruttare da solo, altrimenti in compagnia con i propri partners.

Pacco gara sostanzioso composto da 2 bottiglie vino Soave della cantina Montefortiana, 1 calice da collezione con logo manifestazione, 1 bottiglia aranciata, 1 bottiglietta gatorade, 1 pila da bicicletta, 3 succhi di frutta e 2 confezioni di pasta da 500 gr. Da parte nostra i complimenti agli organizzatori.

Qui di di seguito riepiloghiamo i piazzamenti di tutti i nostri atleti tutti iscritti alla granfondo :

29°     Borriello Roberto “borik” (7° tra i Master 4) in  1 ora 59′ e 43″

177°  Lunardelli Dino in 2 ore 16′ e 49″

195°  Renon Luca in 2 ore 18′ e 53″

320°  Geretto Andrea in 2 ore 29′ e 48″

357°  Costa Gianfranco in 2 ore 32′ e 57″

359°  Finotto Gabriele in 2 ore 32′ e 58″

406°  Fava Mauro in 2 ore 37′ e 16″

437°  Gajo Mauro in 2 ore 39′ e 41″

490°  Grandin Dario in 2 ore 44′ e 26″

550°  Bizzarrini Leonardo in 2 ore 50′ e 50″

552°  Dal Ben Roberto in 2 ore 51′ e 16″

555°  Boatto Stefano in 2 ore 51′ e 24″

572°  Basso Gianni in 2 ore 54′ e 09″

635°  Soldati Michele in 3 ore 04′ e 40″

653°  De Bortoli Renato in 3 ore 08′ e 25″

Notizie da Lamosano di Chies d’Alpago (BL) tappa Veneto Cup e Internazionale MTB

Categoria Master 6+

16° – Mattiuzzo Maurizio

Domenica 11 maggio 2014

Grande giornata di sport a Malintrada di Motta di Livenza per l’annuale “XC tra i filari” , ormai arrivata alla 9^ edizione. L’ottimo affiatamento e collaborazione che si è creata tra l’Associazione ricreativa di Malintrada e l’A.S.D. Zero 5 Bike Team regalano ad entrambi le associazioni ottime soddisfazione dal punto di vista organizzativo. Ogni elemento ha il suo compito ben definito, tutti utili e pronti a darsi una mano.

Il meteo quest’anno ci ha graziati, visto le scorse edizioni molto “fangose”, quest’anno il terreno era ben asciutto e filante. lIl percorso pianeggiante e veloce veniva rallentato in alcuni punti  nei saliscendi lungo l’argine del fiume Monticano ed il passaggio in un paio di boschi. Novità di quest’anno un ponte artificiale costruito per l’occasione per il superamento del canale “Magnadola”.

Venendo alla gara; si contano 236 partenti suddivisi nelle varie categorie con vincitori assoluti nella categoria Open maschile il rappresentante del Gruppo Sportivo Forestale Nicholas Pettinà che solo alla fine riesce a staccare i suoi avversari così classificati, 2° Rafael Visinelli del Torpado Factory Team e 3° Carraro dell’UC FPT. Tra le donne categoria unica domina per l’ennesima volta Alessandra Teso dell’UC FPT , che sta vivendo un vero momento di gloria in questo periodo con un susseguirsi di vittorie.

Per quanto riguarda lo Zero 5 Bike Team, da sottolineare 3 grandi prestazioni per i nostri atleti: 2° Fausto Pasquali dietro ad uno stratosferico Flavio Zoppas che deve sudare le fatidiche 7 camicie per primeggiare, ma anche lui è in uno stato di forma smagliante. La penna nera Fausto supportato da pubblico e tifoseria con la tenacia che lo distingue consolida il 2° posto in classifica generale a punti. Zoppas permettendo, per una vittoria manca poco. Altro 2° posto per Laura Zaghis tra le donne Junior dietro a Noemi Pilat. Ottimo anche il 4° posto tra gli Elite Master di Nicola Marson, sempre presente nella parte alta della classifica di categoria.

Riassunto piazzamenti atleti Zero 5 Bike Team

Categoria Donne Junior :

2^ – Zaghis Laura

Categoria Master Elite :

4° – Marson Nicola

16° – Nespolo Simone

Categoria Master 4 :

2° – Pasquali Fausto

20° – Renon Luca

21° – Lunardelli Dino

27° – Grandin Dario

Categoria Master 5 :

18° – Toppan Luciano

26° – Pasin Graziano

Categoria Master 6+

16° – Costa Gianfranco

La mattinata si concludeva con pasta party e premiazioni alla presenza del primo cittadino di Motta di Livenza il sindaco Paolo Speranzon il tutto coaudiovato da uno speaker fenomenale che porta il nome di Luciano Martellozzo che con grande stima ringraziamo e lo aspettiamo per domenica 31 Agosto per la 5^ edizione dell’XC de Motha a Motta di Livenza per la 1^ tappa del Trofeo D’autunno.

L’associazione ricretaiva di Malintrada a nome del presidente vuole ringraziare tutti i collaboratori dello Zero 5 Bike Team che hanno dato la loro disponibilità alla riuscita della manifestazione, in special modo Renato, Remo e Dino Cella per tracciatura percorso, Michele per segreteria, Livio, Giorgio, Stefano, Heriberto, il “castaldo Gabriele ed “electric man” Dino Lunardelli per logistica partenza ed arrivo pre e dopo gara.

prossimi appuntamenti :

17/18 Maggio internazionali d’Italia XC a Lamosano di Chies D’Alpago (BL)

18 Maggio Granfondo Divinus Bike a Monteforte D’Alpone (VR)

18 Maggio pedalata a Bagnolo (TV)

Grande giornata per FAUSTO PASQUALI in quel di Fiaschetti di Caneva. E’ sua la PRIMA posizione all’arrivo.

Complimenti da tutto lo staff dello Zero 5 Bike Team, in primis dal presidente Renato.

Anche se è una prova Livenza Bike, si sentiva nell’aria che Fausto prima o poi avrebbe colpito il bersaglio della prima posizione. Questo sta a dimostrare con quanto impegno e serietà Fausto mette sul campo di gara tutto quello che ha dentro.

La prossima settimana si corre a Malintrada e avversari permettendo ci può stare un altro bel colpo. Ma nel frattempo incrociamo le dita.

Prossimi appuntamenti :

11 Maggio XC tra i filari MALINTRADA a Motta di Livenza (TV)

P.S. appello rivolto a tutti i soci e simpatizzanti, sabato e domenica tutti ad aiutare Dino Cella, Remo e il comitato festeggiamenti di Malintrada per la gara di Mountain Bike.

Il classico XC Tra le Torri di Farra di Soligo (TV) si svolge come al solito il 1° maggio, ed una splendida giornata accoglie oltre 350 atleti a sfidarsi tra le magnifiche colline coltivate a prosecco. Grandi nomi presenti oggi a Farra tra cui ricordiamo, Michele Casagrande del Team Corratec-Keit vincitore assoluto tra gli uomini, mentre tra le donne domina ancora Alessandra Teso dell’ UC FPT.

Bene anche i nostri atleti, da sottolineare l’ennesimo podio conquistato per Fausto Pasquali, oggi 3° tra i Master 4, segno di continuità di forma e rendimento.

Gli altri atleti del Team ottengono i seguenti risultati.

Categoria Master 4

11° – Borriello Roberto “Borik”

26° – Renon Luca

31° – Cella Dino

Categoria Master Elite

18° – Marson Nicola

prossimi appuntamenti :

11 Maggio XC tra i filari di Malintrada a Motta di Livenza (TV)

ULTIMA NOTIZIA :

Granfondo 9 Fossi a Cingoli provincia di Macerata

508° – Mattiuzzo Maurizio in 3 ore 19′ e 11″ (22° M6)