Archivio di marzo 2015

La bellissima giornata attira nelle meravigliosi colline di Vidor la bellezza di oltre 520 bikers, tra cui anche nomi illustri. Difatti il vincitore assoluto maschile è l’open Martino Fruet del Carraro Team – Trentino Alè che prevale rispettivamente su Marco Ponta del Team Corratec-Keit e Nicolo’ Ferrazzo del Team Rudy Project Pedali di Marca, già vincitore la scorsa settimana a Meduna di Livenza. Tra le donne spicca la vittoria scontata di Anna Oberparleiter che relega al secondo posto Alessia Bulleri della Forestale Cicli Olympia Vittoria ed al terzo posto Jessica Pellizzaro del Team Rudy Project Pedali di Marca.

Ben si comportano tutti i nostri atleti presenti. Spiccano il 4° posto di Fausto Pasquali nella categoria M 4, ed il 5° posto di Giovanni Parro tra gli M 6+. Nota di merito anche per lo Junior Denis Buso al debutto con il nostro team acciuffando una onorevole 15^ piazza.

Ricordiamo le classifiche dei nostri atleti a Vidor.

Categoria Junior :

- 15° Buso Denis

Categoria Master 4 :

- 4° Pasquali Fausto

- 29° Cella Dino

- 42° Borin Andrea

Categoria Master 5 :

- 23° Finotto Gabriele

- 31° Gajo Mauro

- 35° Dal Ben Roberto

Categoria Master 6+ :

- 5° Parro Giovanni (1° Master 7)

- 22° Fava Mauro

- 24° Zaghis Livio

- 25° Mattiuzzo Maurizio

- 26° Tosetto Remo

Prossimi appuntamenti :

6 aprile : Campionato provinciale di TV a Tarzo (TV)

12 aprile : Prosecchissima a Miane (TV)

12 aprile : Granfondo Liotto a Vicenza (VI) su strada

12 aprile : Granfondo Val di Merse a Rosia (SI)

“Magici” i nostri atleti in quel di Meduna di Livenza.
Una vittoria, 2 secondi posti ed un sesto di notevole spessore.
Complimenti alla coppia Master 4 Fausto e Borik dove compiono un capolavoro dominando la categoria e arrivando praticamente assieme al traguardo. Questi due ragazzi ci avevano abituato bene lo scorso anno e sembra che quest’anno possa continuare.
Super prestazione per i nostri Master 6+ Giovanni Parro secondo al debutto con il nostro team, d’altronde Giovanni e’ abituato al fango provenendo anche dal ciclocross. Di notevole spessore anche la sesta posizione di Livio conquistata con caparbietà.
Bravo anche il nostro Dino Cella sedicesimo all’arrivo nell’inferno di fango.

Gran fine settimana di sport quello del 14 e 15 marzo scorso; ben 1000 atleti hanno partecipato alla manifestazione internazionale di Maser sul classico percorso collinare dei colli asolani. Oltre 150 atleti in più dello scorso anno. Ottiene un onorevole 18° posto tra i Master 4 il nostro fortissimo Fausto Pasquali, in competizione con i migliori Master di tutta Italia. Bravo Fausto.

Domenica 15 debuttava il rinnovato Trofeo Livenza Bike a Cimadolmo, ed anche qui si sono registrati oltre 400 atleti. Alcuni vandali hanno sabotato il percorso la notte tra sabato e domenica rendendo vano il lavoro degli organizzatori. Ma con grande forza e spirito tutto è stato ripristinato al meglio per dar modo ai bikers di scatenare la loro voglia di divertirsi.

Nel frattempo in Toscana precisamente a Monteriggioni (Siena) Maurizio Mattiuzzo, innamorato dei luoghi del centro Italia partecipava alla locale granfondo. Tra i 1270 classificati, Maurizio arriva 617° in 3 ore 09′ e 35″. Aspettiamo commenti e sensazioni da Maurizio.

La settimana antecedente quella dell’ 8 marzo, alcuni nostri atleti sono andati a Palmanova (Udine). Buon 18° posto per Borriello Roberto detto “el borik” nella marathon e 3° di categoria. Tutti gli altri partecipavano alla pedalata.

Dal Lago di Garda, terra anche di buon vino, a Bardolino (Verona) alcune maglie bianco rosso e nere partecipavano alla locale granfondo. Tra gli oltre mille classificati ricordiamo i piazzamenti dei due Mauro.

820° Fava Mauro in 2 ore 27′ e 48″

874° Gajo Mauro in 2 ore 31′ e 12″

Prossimi appuntamenti :

22 marzo : Campionato provinciale di Treviso a Meduna di Livenza (TV)

29 marzo : Veneto Cup a Vidor (TV)

E’ ora di riprendere le nostre care Mountain Bike e ricominciare a scatenarsi. Difatti alla 1^ prova di Veneto Cup, i numeri sono impressionanti. Oltre 420 iscritti con 373 atleti regolarmente classificati a testimonianza che il tracciato non era del tutto facile. Ottima presenza del settore giovanile con 116 atleti, il che dimostra che il movimento è ben solido e radicato, grazie anche agli sforzi di tutte le società promotrici.

Per la cronaca il vincitore assoluto, per il settore maschile, è l’open Daniele Mensi dello Scapin Soudal Pro Racing Team che prevale con buon margine su Michele Casagrande del Team Corratec-Keit, mentre al 3° posto si piazza Mirko Tabacchi della Forestale Cicli Olympia Vittoria. Tra le donne Elite primeggia Serena Calvetti del Team Corratec-Keit che lascia alle sue spalle le due atlete del Team Rudy Project Pedali di Marca rispettivamente 2^ Jessica Pellizzaro e 3^ Nicole Tovo.

Buona Prova per il nostro Fausto Pasquali, unico nostro atleta presente in quel di Santorso, dove ottiene un onorevole 7° posto. Come inizio non è male, con il tempo carburerà e avrà modo di dimostrare tutte le sue qualità. Bravo Fausto ti aspettiamo e ti auguriamo buon lavoro.

Prossimi appuntamenti :

8 marzo : Bardolino Bike a Bardolino (VR)

8 marzo : Palmanova Bike Marathon e pedalata (UD)

14/15 marzo : internazionali e Veneto Cup a Maser (TV)

15 marzo : 1^ prova Livenza Bike a Cimadolmo (TV) con molte novità per i giovani